Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Gruppo CDP: Accordo SACE-SIMEST e Gruppo Proma

L’accordo punta a rafforzare la competitività delle aziende fornitrici del Gruppo Proma, che potranno accedere a soluzioni assicurativo-finanziarie per crescere in Italia e nel Mondo

Gruppo CDP: Accordo SACE-SIMEST e Gruppo Proma
18 maggio 2017

SACE e SIMEST, unite nel Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo CDP, e Gruppo Proma, azienda leader nel settore della componentistica per automotive, hanno finalizzato un accordo a sostegno della filiera del Gruppo industriale campano.

SACE e SIMEST metteranno a disposizione delle aziende fornitrici del Gruppo Proma - distribuite su tutto il territorio nazionale e attive in diversi comparti industriali – un pacchetto di soluzioni assicurativo-finanziarie per rispondere in modo più diretto alle numerose esigenze legate ai processi di sviluppo aziendale e apertura sui mercati esteri.

Nell’ambito dell’esecuzione dei contratti di fornitura, ad esempio, le aziende potranno ottenere liquidità attraverso il pagamento anticipato delle forniture eseguite; ottenere le garanzie necessarie per l’esecuzione di nuovi contratti di fornitura, in Italia e all’estero; proteggere il proprio fatturato dal rischio di mancato pagamento. Inoltre, tramite SACE e SIMEST, avranno a disposizione un’importante gamma di soluzioni per crescere e consolidarsi sui mercati internazionali: dai finanziamenti a tasso agevolato di SIMEST alle garanzie che SACE offre a supporto dell’internazionalizzazione, fino al recupero dei crediti insoluti in tutto il mondo.

“Grazie all’accordo firmato oggi – ha dichiarato Vincenzo Nunziata, General Manager del Gruppo Proma – intendiamo creare un rapporto di partnership con i nostri fornitori con l’obiettivo di favorire contesti aggreganti ed evolutivi, che possano sempre più rispondere alle crescenti esigenze del mercato globale”.

“Con questa operazione – ha dichiarato Simonetta Acri, Chief Sales Officer di SACE – confermiamo la nostra capacità nel rispondere concretamente alle esigenze sia delle grandi aziende, sia delle piccole e medie imprese. SACE e SIMEST sono a fianco delle PMI con grande impegno, perché rappresentano un’imprenditoria di qualità che ogni giorno deve essere maggiormente competitiva per affrontare un contesto sempre più complesso”.

L’iniziativa  – firmata per SACE da Simonetta Acri, Chief Sales Officer, e per SIMEST da Andrea Novelli, Amministratore Delegato – consolida una relazione di lungo periodo con l’azienda campana che ha  trovato in SACE e SIMEST due partner per sviluppare il proprio business all’estero e crescere sui mercati internazionali.

SACE, controllata al 100% da Cassa depositi e prestiti, offre servizi di export credit, assicurazione del credito, protezione degli investimenti all’estero, garanzie finanziarie, cauzioni e factoring. Con € 87 miliardi di operazioni assicurate in 198 paesi, SACE sostiene la competitività delle imprese in Italia e all’estero, garantendo flussi di cassa più stabili e trasformando i rischi di insolvenza delle imprese in opportunità di sviluppo.

SIMEST, controllata al 76% dalla SACE e partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese italiane, con finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, con contributi agli interessi a supporto dell’export e attraverso l’acquisizione di partecipazioni.

SACE insieme a SIMEST costituisce il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo CDP.

 

Stampa