Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Gruppo Cdp: SIMEST acquisisce una nuova partecipazione in Messico

SIMEST ha siglato con Olsa Spa un accordo per l’acquisizione del 19% (2 milioni di euro) della controllata messicana Olsa Sistemas de Illuminacion Automotriz.

Gruppo Cdp: SIMEST acquisisce una nuova partecipazione in Messico
1 dicembre 2016

SIMEST, società del Gruppo Cassa depositi e prestiti che supporta l’internazionalizzazione delle imprese italiane, ha siglato con Olsa Spa - azienda piemontese che opera da 70 anni nella progettazione e produzione di fanaleria per auto - un accordo per l’acquisizione del 19% (2 milioni di euro) della controllata messicana Olsa Sistemas de Illuminacion Automotriz.

Grazie all’investimento di SIMEST, la società potrà consolidare le relazioni con la clientela già in portafoglio ed espandere la propria capacità produttiva per far fronte all’acquisizione di nuovi ordini, soprattutto dagli Usa, cui è rivolta la gran parte della produzione di vetture del Messico.

Olsa Spa, società fondata nel 1947, è al vertice dell’omonimo gruppo composto da 6 centri industriali ubicati in Italia, Polonia, Brasile, Cina (dove c’è un’altra partnership SIMEST) e Messico, con un impiego complessivo di oltre 3mila unità lavorative. Ha tra i clienti principali BMW, Renault, FCA, Ferrari, Audi, Volkswagen, Porsche, Daimler.

Il quartier generale del Gruppo è ubicato a Rivoli dove sono presenti il laboratorio centrale, il dipartimento prototipi e quello per le produzioni pilota (stabilimento di 7.200 mq con 191 dipendenti).

Il Gruppo Olsa è da anni anche cliente di SACE, che ha garantito finanziamenti complessivi per 15 milioni di euro, 6 dei quali proprio a beneficio dello sviluppo di Olsa Sistemas de lluminacion Automotriz attraverso l’acquisto di macchinari e attrezzature industriali.

 

CONTATTI PER I MEDIA:

Tel: +39 06 68635.403-306-474

ufficio.stampa@simest.it

Twitter: @SIMEST_IT

 

 

 

SIMEST è controllata al 76% dalla SACE – insieme alla quale costituisce il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo Cdp - ed è partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. SIMEST interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese italiane, con finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, con contributi agli interessi a supporto dell’export e attraverso l’acquisizione di partecipazioni.

 

Stampa