Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Gruppo Cdp: Con SIMEST IMIFABI leader del talco in Brasile

Grazie anche all’acquisizione di SIMEST del 25% del capitale della controllata brasiliana, il gruppo lombardo acquisisce un’azienda locale e diviene il primo player del settore nella regione.

Gruppo Cdp: Con SIMEST IMIFABI leader del talco in Brasile
19 dicembre 2016

SIMEST, la società per lo sviluppo estero delle imprese italiane che insieme a SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cdp, sostiene l’espansione in Brasile del Gruppo IMI Fabi di Milano, importante player nell’estrazione e lavorazione di minerali per la produzione di talco, che viene utilizzato in diversi settori come materie plastiche, automotive, agroalimentare, farmaceutico.

 

Acquisendo il 25% della controllata IMI Fabi Brasil, attraverso l’adesione a un aumento di capitale (investimento di 8 milioni di euro), SIMEST consentirà al Gruppo italiano di acquisire la brasiliana Brumado Talco, diventando così il principale operatore del comparto talco in Brasile, un mercato considerato strategico in quanto costituito da piccoli operatori non in grado di soddisfare le esigenze delle grandi multinazionali sia in termini di volumi che di qualità di prodotto offerto.

 

La presenza in Brasile permetterà inoltre consistenti saving di costo a livello di gruppo, legati alla riduzione dell’approvvigionamento da terzi della materia prima.

 

Il Gruppo IMI Fabi detiene miniere In Italia e Australia e impianti di lavorazione in Italia, Pakistan (paese in cui è sostenuta da SACE), USA e Cina. Ha realizzato nel 2015 un fatturato consolidato pari a 125 milioni di euro, impiegando 209 addetti.

 

 

CONTATTI PER I MEDIA:

Tel: +39 06 68635.403-306-474

ufficio.stampa@simest.it

Twitter: @SIMEST_IT

 

 

 

SIMEST è controllata al 76% dalla SACE – insieme alla quale costituisce il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo Cdp - ed è partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. SIMEST interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese italiane, con finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, con contributi agli interessi a supporto dell’export e attraverso l’acquisizione di partecipazioni.

Stampa