Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Siglato l’accordo tra SIMEST e INVEST KOREA per promuovere gli investimenti italiani in Corea del Sud

Siglato oggi, in occasione della missione imprenditoriale che si sta svolgendo in Corea, organizzata dal Ministero Affari Esteri, Ministero Sviluppo Economico, ICE, ABI e Confindustria, un accordo di collaborazione tra Invest Korea, l’azienda governativa che promuove e facilita gli investimenti nel paese e SIMEST.

9 marzo 2016

Obiettivo dell’accordo, siglato da Andrea Novelli, AD di SIMEST, e Yong Kook Kim, Responsabile di Invest Korea, è di rafforzare le relazioni economiche nel campo degli investimenti, trasferimento di tecnologia innovazione e risorse umane, facilitando la realizzazione in Corea dI progetti di aziende italiane, soprattutto PMI.

Invest Korea e SIMEST, attraverso le rispettive strutture, avviano quindi uno scambio di informazioni con lo scopo di identificare le opportunità di investimento più interessanti e sostenere le aziende italiane e coreane nella ricerca di potenziali partner e nella collaborazione tecnica.

SIMEST ha finanziato, fino ad oggi, circa 80 milioni di euro di investimenti ed esportazioni in Corea del Sud.

Nella classifica dell’interscambio complessivo, nel 2015 l’Italia ha superato la Francia come terzo partner europeo della Corea.

Il paese offre delle opportunità interessanti per le imprese italiane in particolare nei settori della componentistica per l’automotive, della moda, delle macchine utensili, del biomedicale, dei prodotti chimici e delle costruzioni.

Stampa