Loading...

Patrimonializzazione delle PMI esportatrici

Sosteniamo la tua solidità patrimoniale per stimolare la tua competitività internazionale

A chi è dedicato

Alle PMI italiane, costituite in forma di società di capitali, che nell'ultimo triennio abbiano realizzato all'estero almeno il 35% del proprio fatturato.

Come funziona

Il finanziamento è finalizzato al miglioramento o mantenimento del livello di solidità patrimoniale dell'impresa (rapporto patrimonio netto / attività immobilizzate nette) rispetto a un "livello soglia". Le imprese che raggiungano il livello soglia in fase di accoglimento, possono accedere a una riduzione di garanzia.

Importo massimo finanziabile: € 300.000, fino al 25% del patrimonio netto dell'impresa richiedente.

Durata del finanziamento: 7 anni, di cui 2 di preammortamento.

Benefici

» Rimborso a tasso agevolato pari al 15% del tasso di riferimento UE (minimo 0,50%) in caso di miglioramento o mantenimento del livello di solidità patrimoniale
» Possibilità di ottenere riduzioni di garanzia in funzione della classe di valutazione («scoring») dell'impresa.

Puoi richiedere informazioni o chiarimenti:

 

Fondo Crescita Sostenibile

Lo strumento può beneficiare dell'intervento del Fondo per la Crescita Sostenibile, che consente di ridurre le garanzie necessarie per accedere al finanziamento.

 

Accedi al Portale dei Finanziamenti SIMEST

 

Finanziamento a tasso agevolato a valere sul Fondo pubblico L. 394/81 soggetto alla norma comunitaria "de minimis" di cui al Regolamento UE n. 1407/2013 pubblicato sulla GUUE del 24.12.2013. Legge 133/08, art. 6 comma 2, lett. c)