Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Il Gruppo CDP con SIMEST sostiene il piano di sviluppo internazionale del Gruppo CLN

Acquisite tre partecipazioni per un investimento totale di oltre €19mln in Italia, Germania e Sudafrica per sostenere il piano di sviluppo 2018-2022 che si basa su nuove commesse da importanti clienti mondiali

Il Gruppo CDP con SIMEST sostiene il piano di sviluppo internazionale del Gruppo CLN
13 dicembre 2018

SIMEST, società che insieme a SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cassa depositi e prestiti, torna a sostenere l’internazionalizzazione del Gruppo CLN, gruppo piemontese tra i principali player industriali europei del settore automotive, con tre acquisizioni in Italia, Germania e Sudafrica che si aggiungono alle quattro partnership già in portafoglio in Italia, Brasile, Argentina e Sudafrica.

L’investimento SIMEST di oltre 19 milioni di euro andrà a sostenere il programma di investimenti 2018-2022 che fa seguito alle recenti commesse acquisite da alcuni primari gruppi automobilistici mondiali. In particolare €8mln saranno dedicati ad un aumento di capitale della MA Srl, subholding italiana operativa del Gruppo che controlla direttamente i sei impianti italiani dove vengono prodotti elementi stampati di carrozzeria, elementi strutturali e rivestimenti; €5mln sosterranno il potenziamento della tedesca MA Automotive Deutschland, che controlla i due stabilimenti dove vengono prodotti elementi di carrozzeria in acciaio e in alluminio i cui principali clienti sono BMW e Mercedes; €6,8mln andranno a sostenere lo sviluppo delle attività della sudafricana MA Automotive South Africa, che si avvale di 7 stabilimenti operativi nella produzione di componenti stampati in acciaio.

Annoverato anche tra i clienti SACE, il Gruppo CLN nasce nel 1948. È attivo, attraverso le sue divisioni e aziende, nello stampaggio, profilatura e assemblaggio di componenti metallici per il mercato automotive; nell’ingegnerizzazione e produzione di ruote in acciaio per autovetture e veicoli commerciali leggeri; nella lavorazione e distribuzione di prodotti piani in acciaio.

Il Gruppo opera, con le sue controllate, in 9 paesi nei diversi continenti, con 33 siti produttivi che impiegano 7.500 addetti, generando un fatturato consolidato nell’ordine di 1,6 miliardi di euro.

I principali clienti sono rappresentati da produttori di auto quali i gruppi FCA, PSA, Renault-Nissan-Mitsubishi, Daimler e BMW.

 

Contatti per i media:

Tel: +39 06 68635.777

ufficio.stampa@simest.it

Twitter: @SIMEST_IT

 

 

 

SIMEST è una società del Gruppo CDP controllata al 76% dalla SACE e partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. SIMEST e SACE costituiscono il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo CDP, che racchiude tutti gli strumenti per il supporto alle imprese italiane che vogliono competere e crescere a livello internazionale. In particolare, SIMEST interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese attraverso finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, contributi agli interessi a supporto dell’export e acquisizioni di partecipazioni

Stampa