Risparmio energetico

Questa schermata consente al tuo monitor di risparmiare energia. Clicca ovunque per tornare alla navigazione.

Il Gruppo CDP con SIMEST rafforza in USA la napoletana Grastim JV

L’azienda partenopea è specializzata nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti di cogenerazione energetica. Investimento di € 1,8 mln per un nuovo stabilimento

Il Gruppo CDP con SIMEST rafforza in USA la napoletana Grastim JV
8 novembre 2018

SIMEST, società che insieme a SACE costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, rafforza la presenza sul mercato americano della Grastim JV, società di engineering napoletana specializzata nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti di cogenerazione energetica.

SIMEST entrerà nel capitale di Grastim US, controllata locale del Gruppo, con un investimento di circa 1,8 milioni di euro.  Le risorse saranno finalizzate alla realizzazione di un impianto di cogenerazione da 4,4 MW per la produzione di energia elettrica, termica e aria compressa, che sarà venduta in esclusiva per sette anni a Unilever Manufacturing US.

Grastim nasce nel 2006 dalla joint venture tra: Graded, fondata nel 1960 e specializzata in servizi energetici per complessi civili ed il gruppo Stim, attivo nella progettazione di linee automatizzate ad alta tecnologia in ambito industriale. Grastim è una realtà globale che opera stabilmente in Italia, Portogallo, Regno Unito, Germania e Spagna. Nel 2017 ha realizzato un fatturato pari a 27 milioni di euro, un EBITDA margin del 16,9% sul valore della produzione e un risultato netto di circa 2.3 milioni di euro, impiegando 22 addetti.

 

Contatti per i media:

Tel: +39 06 68635.777

ufficio.stampa@simest.it

Twitter: @SIMEST_IT

SIMEST è una società del Gruppo CDP controllata al 76% dalla SACE e partecipata da primarie banche italiane e associazioni imprenditoriali. SIMEST e SACE costituiscono il Polo dell’Export e dell’Internazionalizzazione del Gruppo CDP, che racchiude tutti gli strumenti per il supporto alle imprese italiane che vogliono competere e crescere a livello internazionale. In particolare, SIMEST interviene in tutte le fasi dello sviluppo estero delle imprese attraverso finanziamenti a tasso agevolato a sostegno dell’internazionalizzazione, contributi agli interessi a supporto dell’export e acquisizioni di partecipazioni.

Stampa