header_FLAMESHEET
SIMEST partner di Ansaldo Energia a supporto dell’espansione su nuovi mercati mondiali
Acquisito attraverso un aumento di capitale l’11% della controllata svizzera attiva nella R&D a sostegno del Piano di investimenti in ricerca
Svizzera
Paese: Svizzera
dicembre 2017

SIMEST acquisisce, attraverso un aumento di capitale, l’11% di Ansaldo Energia Switzerland, società interamente posseduta dal Gruppo genovese. L’investimento, avvenuto nell’ambito di un aumento di capitale, è pari a 10 milioni di euro.  A questo si aggiunge un contributo interessi erogato da SIMEST a fronte di un finanziamento di 60 milioni di euro concesso da UBI Banca e destinato alla copertura finanziaria dei progetti di capitalizzazione e investimento della stessa Ansaldo Energia Switzerland. L’intervento di SIMEST supporterà il piano di investimenti in ricerca e sviluppo del Gruppo Ansaldo Energia che il Piano 2016-2020 quantifica in circa 300 milioni di euro.

Anche grazie alle nuove risorse la società ligure - tra i 4 leader mondiali del mercato -  potrà migliorare gli standard e rafforzare la gamma prodotti, con l’obiettivo di ampliare la presenza internazionale, entrando in mercati non ancora serviti dal Gruppo, quali gli Stati Uniti, e in alcune aree del Far East e Medio Orientali. 

2017
Anno
11%
Quota
10 Mln €
Investimento
Ansaldo_Energia
AW_RGB_Logo_Ansaldo_Energia_2014
Il Gruppo Ansaldo Energia con sede a Genova è un leader mondiale specializzato nella realizzazione e fornitura di impianti per la generazione di energia elettrica, con un ruolo di primaria importanza nella produzione di turbine a gas

Storie di SIMEST

SIMEST ha supportato, ad oggi, più di 4.000 imprese nei loro programmi di internazionalizzazione ed export in 140 Paesi.