Vetrina_lunga
SIMEST sostiene l’espansione di Clabo in Cina
Grazie all’ingresso nel 25% del capitale della controllata di Hong Kong, il Gruppo di Jesi potrà imporsi nella fornitura delle vetrine refrigerate per il gelato artigianale italiano
Cina
Paese: Cina
maggio 2017

SIMEST entra nel 25% del capitale della Clabo Pacific Holding Limited – controllata del Gruppo Clabo di Jesi, leader nella produzione di vetrine refrigerate per la ristorazione.  Ad affiancarla anche il Fondo pubblico di Venture Capital, che porta la partecipazione complessiva al 49%.

L’operazione – effettuata attraverso un aumento di capitale –sosterrà l’attuazione del piano di espansione in Asia dell’azienda italiana, che punta in particolare sulla Cina e sul prodotto gelato artigianale italiano, che si sta progressivamente affermando negli usi e nella cultura alimentare locale.

Grazie al supporto di SIMEST verranno infatti acquisiti gli assets e l’organizzazione della cinese Easy Best, leader locale nella costruzione di vetrine refrigerate per gelato. A seguito dell’acquisizione l’organico del gruppo salirà da 160 a 250 unità e il fatturato da 35 a oltre 42 milioni di euro.

2017
Anno
25%
Quota
0,6 Mln €
Investimento
Vetrina_FB_sofia
Logo_Clabo_2
Clabo produce vetrine refrigerate per la conservazione e l’esposizione del gelato artigianale - interamente progettate e costruite in Italia - che vende in tutto il mondo attraverso le controllate commerciali in USA, Brasile, Germania e Cina. E’ cresciuta negli anni anche grazie all’acquisizione di marchi storici del settore come Orion, Artic e FB e dal 2015 è quotata alla Borsa di Milano nel segmento AIM. Tra i clienti principali: Nestlè, Haagen-Dazs, Grom, Puro gusto e Eataly.

Storie di SIMEST

SIMEST ha supportato, ad oggi, più di 4.000 imprese nei loro programmi di internazionalizzazione ed export in 140 Paesi.