Operazioni SIMEST - 06 ottobre 2021

Con SIMEST (Gruppo CDP) Baglioni si rafforza sul mercato cinese: 1,7 milioni di euro per un maggiore presidio del mercato asiatico

Le risorse, che includono anche l’intervento del Fondo di Venture Capital, saranno utilizzate dall’azienda piemontese, produttrice di serbatoi a pressione, per la realizzazione di un nuovo stabilimento e per il potenziamento dell’operatività in Cina

Con un investimento di 1,7 milioni di euro, SIMEST contribuisce alla crescita internazionale di Baglioni, azienda di Novara attiva nella produzione e commercializzazione di serbatoi e corpi a pressione in acciaio al carbonio e inox.

Le risorse fornite da SIMEST – parte di un’operazione complessiva di oltre 5 milioni di euro – contribuiranno alla realizzazione di un nuovo stabilimento da parte della controllata cinese Aircom General Equipment Manufacturing Co. Ltd. con conseguente razionalizzazione e potenziamento delle attività sul territorio asiatico e un maggiore presidio del mercato. A seguito dell’operazione, SIMEST è diventata azionista di minoranza di Aircom. 

L’operazione, che ha beneficiato anche dell’intervento del Fondo di Venture Capital, strumento agevolativo gestito in convenzione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, permetterà al Gruppo Baglioni di portare avanti - assistita dallo Studio Fiorini - una riorganizzazione complessiva della propria presenza in Cina con l’obiettivo di aumentare la capacità produttiva e di orientare l’offerta su segmenti a maggior valore aggiunto.

Franco Tartaglino, CEO del Gruppo Baglioni, ha commentato: “Questa operazione rappresenta una conferma del processo di internazionalizzazione ormai avviato dal nostro Gruppo. L’intervento di SIMEST ci permetterà di disporre della finanza necessaria per un’ulteriore fase di crescita nel Far East, un mercato ad elevato potenziale per i nostri prodotti.”

Documenti

Desideri ulteriori informazioni?

SACE

Contattaci al numero 06.6736.888
In alternativa invia una mail a [email protected]

Ultimi comunicati

Operazioni SIMEST - 25 luglio 2022
Incassati dalle imprese italiane oltre €334 mln, + 182%, grazie allo strumento Contributo export su Credito fornitore. Ventisei i Paesi di destinazione. Tra i settori trainanti macchinari tessili, agricoli, per la depurazione delle acque e per la produzione di sapone
Prodotti SIMEST - 11 luglio 2022
A partire da domani, attivo il finanziamento agevolato rivolto alle imprese esportatrici verso Ucraina, Russia e Bielorussia Dalla seconda metà di settembre al via lo strumento per le imprese esportatrici con approvvigionamenti da Ucraina, Russia e Bielorussia
Operazioni SIMEST - 05 luglio 2022
Le risorse, che includono anche l’intervento del Fondo di Venture Capital, sosterranno il piano di investimenti aziendale per una maggior penetrazione nel Paese latinoamericano