fluorseals_head
La Fluorseals di Bergamo con SIMEST punta al Far East
Sottoscritto un aumento di capitale per il 23% della controllata cinese di nuova costituzione con l’obiettivo di finanziare il piano di espansione internazionale del Gruppo italiano, tra i principali produttori di semilavorati in Politetrafluoroetilene
Cina
Paese: Cina
settembre 2017

SIMEST ha acquisito, attraverso un aumento di capitale, il 23% della società cinese di nuova costituzione Fluorseals Asia Manufacturing, controllata dalla bergamasca Fluorseals, per un impegno pari a 0,7 milioni di euro.

L’intervento di SIMEST è finalizzato a sostenere l’attuazione della parte del piano di espansione internazionale del Gruppo italiano che riguarda il Far East, attraverso la realizzazione di un’unità produttiva in Cina. L’opificio sorgerà nella località Wuxi (circa 130 km da Shanghai) su un’area di 4.000 m2. Sono previsti investimenti in impianti e macchinari per circa 3,2 milioni di dollari, di cui 1,2 milioni di dollari di forniture con tecnologia italiana.


2017
Anno
23%
Quota
0,7 Mln €
Investimento
Fluorseals_esterno
fluorseals_logo
Il Gruppo Fluorseals S.p.A. attivo dal 1976 nella provincia di Bergamo, ha un fatturato di quasi 70 milioni di euro e impiega oltre 310 addetti. E’ uno tra i principali produttori di semilavorati e articoli tecnici industriali in Politetrafluoroetilene e – grazie a una costante attività di ricerca, condotta anche in collaborazione con istituti universitari – presenta un elevato tasso di sviluppo di prodotti innovativi e di nuovi ambiti di utilizzo del PTFE e dei Fluoropolimeri, materiale idoneo all’impiego nei più svariati settori industriali.

Storie di SIMEST

SIMEST ha supportato, ad oggi, più di 4.000 imprese nei loro programmi di internazionalizzazione ed export in 140 Paesi.