rustichella_header
La pasta artigianale abruzzese punta sui mercati internazionali e sulla linea all’uovo
SIMEST entra nel capitale della Rustichella d’Abruzzo di Pescara, tra i player mondiali del settore.
Italia
Paese: Italia
maggio 2016

Con un aumento di capitale riservato a SIMEST, la Rustichella d’Abruzzo di Pianella (PE) punta a svilupparsi lungo due direttrici:

  1. consolidare la conoscenza del marchio a livello internazionale, puntando in particolar modo sui mercati del Nord-America e Asia;
  2. cogliere le nuove opportunità derivanti dall’aumento atteso della domanda di pasta all’uovo attraverso nuovi investimenti tecnologici

L’ingresso di SIMEST è pari al 26,4% del capitale sociale, per un investimento di 600mila euro.

2016
Anno
26,4%
Quota
0,6 Mln €
Investimento
rustichella_interna
rustichella-abruzzo

Attiva dal 1924 nella produzione artigianale di pasta, Rustichella d’Abruzzo è tra i player maggiormente riconosciuti nel posizionamento premium delle paste di grano duro artigianali. 
La società lavora con 70 Paesi e ha un fatturato che deriva per l’85% dall’estero.

Storie di SIMEST

SIMEST ha supportato, ad oggi, più di 4.000 imprese nei loro programmi di internazionalizzazione ed export in 140 Paesi.