Portale Finanziamenti

Agrati si posiziona tra i leader mondiali del fissaggio per automotive

ELETTROMECCANICA
USA

SIMEST entra nel capitale della controllata USA per l’acquisizione di uno dei principali concorrenti statunitensi

Agrati USA Corp, holding statunitense del gruppo brianzolo Agrati, ha acquisito la Continental Midland Group (CMG), una delle principali società di sistemi di fissaggio degli Stati Uniti d’America rivolta al mercato automotive, sostenuta da SIMEST, che ha investo quasi 16 milioni di euro (circa il 14% del capitale).

L’acquisizione di CMG posiziona Agrati tra i più grandi produttori di sistemi di fissaggio nel mondo: i dipendenti della società passeranno da 1.980 a 2.500, mentre il fatturato consolidato supererà i 650 milioni di euro attraverso la crescita da 8 a 12 siti produttivi e da 4 a 5 centri logistici.

2016
anno
16 Mln €
Investimento
14%
Quota

Gruppo Agrati

visual

Il Gruppo Agrati è leader a livello internazionale nella produzione di sistemi di fissaggio per il mercato automotive con una forte focalizzazione sulla leadership tecnica e sul ruolo di full supply chain provider. Oltre al mercato italiano, il Gruppo è presente con società controllate in Francia, Cina e Stati Uniti, opera complessivamente su 12 siti produttivi e 5 centri logistici con un organico di 2.500 dipendenti.

Altre storie di SIMEST

Progetti oltre confine

visual
ARREDAMENTO
USA

Il Gruppo Zordan di Vicenza cresce negli Stati uniti con il supporto di SIMEST

Scopri di più
visual
ABBIGLIAMENTO
USA

Le scarpe di Pantofola d’Oro esposte a Pitti Uomo con SIMEST. Al via anche la piattaforma di e-commerce per gli USA

Scopri di più
visual
CINA
ELETTROMECCANICA

La Vetrerie Riunite di Verona cresce in Asia grazie a SIMEST

Scopri di più
visual
SERVIZI
USA

Grazie a SIMEST i servizi healthcare del Gruppo GPI si rafforzano negli USA

Scopri di più